Coaching is unlocking a person’s potential to maximize their growth

John Withmore

Intraprendere un percorso di coaching è tra i metodi più efficaci per sviluppare la leadership. Il coaching può aiutare i manager a riconoscere i loro schemi comportamentali e li spinge a cercare nuove strade per costruire relazioni e contribuire al successo di un’organizzazione.

Inoltre, il percorso di coaching aiuta i manager più performanti a modificare abitudini non produttive, fornendo loro la giusta energia per superare i diversi ostacoli che si presentano nell’attività professionale.

Il coaching ha un effetto duraturo sui comportamenti dei manager. Anche molto tempo dopo la conclusione del percorso, i manager saranno infatti in grado di attingere autonomamente al loro “internal coach” e, sfruttando il vantaggio della consapevolezza maturata, di indirizzare le energie giuste per raggiungere gli obiettivi e le aspettative prefissate.

I top performers sono spesso riconosciuti come bravi leader. L’utilizzo del coaching nel people management aiuta concretamente a valorizzare le ambizioni di ciascuno e, al contempo, ad ottenere un alto livello di impegno con il conseguente miglioramento della performance.

Perché il coaching?

Per migliorare le performance individuali e di tutto il team

Per migliorare la propria leadership

Per potenziare l’abilità di gestire situazioni organizzativamente complesse

Per incrementare i risultati di business nel rispetto dei principi e dei valori aziendali