Le aziende di prodotti di consumo necessitano di una struttura organizzativa agile e performante in grado di adattarsi rapidamente ai cambiamenti di mercato.

Fin dalla sua nascita, FLOWER&KLEIN affianca aziende leader su scala globale nel settore Consumer Goods supportandole nell’identificare, valutare e reclutare Executive e Senior Managers in grado di rispondere alle aspettative di crescita e alle esigenze di mercati altamente competitivi.

I nostri clienti operano in vari settori – Food&Beverage, Apparel, White Goods, Luxury Goods, Cosmetics & Personal Care – e mettono al centro del loro impegno la gestione adeguata del proprio portafoglio e la semplificazione del proprio modello organizzativo, con l’obiettivo di massimizzare l’efficienza.

I consulenti di FLOWER&KLEIN collaborano con le aziende clienti nella definizione degli obiettivi, dei ruoli e delle responsabilità dei Manager da identificare sul mercato, sia che si tratti delle corporate functions sia che si lavori in ambito sales & marketing o nelle operations che sono sempre più rilevanti per la crescita del settore.
I consulenti di FLOWER&KLEIN sono in grado di attrarre, “ingaggiare” e valutare i migliori talenti presenti sul mercato, mantenendo sempre un perimetro internazionale per le attività di scouting, a prescindere dal luogo in cui è basata la posizione.

Managing Partner

 

LinkedIn

Case history

Start-up Filiale Nordamericana - USA

Azienda italiana di medio-grandi dimensioni del settore alimentare attiva in un processo di internazionalizzazione.

La sfida

L’azienda era da anni attiva sul mercato americano attraverso figure di Export Manager, basati in Italia, che periodicamente si recavano in USA per gestire le relazioni con la clientela costituita da alcune catene della Grande Distribuzione Food e da distributori regionali. Negli ultimi anni però questo modello non permetteva più all’azienda di avere un trend di crescita dei volumi di vendita. Il cliente, con l’obiettivo di riprendere un percorso di crescita sul mercato nordamericano, ha condiviso con FLOWER&KLEIN la necessità di avere un presidio locale attraverso delle risorse manageriali di imprinting commerciale.

L’intervento

Il nostro intervento è partito da una mappatura delle altre realtà italiane già operanti negli USA, nonché dei competitor americani che proponevano al mercato categorie di prodotti simili a quelli del cliente. In seguito, abbiamo analizzato le loro organizzazioni e la tipologia dei profili presenti nelle k-positions raccogliendo attraverso le interviste una serie di informazioni di mercato relative ai prodotti e ai marchi venduti, ai clienti e alle dinamiche dello scenario competitivo. Al termine di questa fase di studio abbiamo proposto al cliente di creare un team commerciale direttamente negli Stati Uniti costituito da un Country Manager dedicato ai k-accounts della grande distribuzione organizzata e da figure di Sales Manager per avere una copertura capillare con la clientela costituita dai distributori locali nell’East e West Coast.

I risultati

Dopo solo un anno dall’inserimento delle tre figure manageriali in azienda, il cliente ha ottenuto un sensibile incremento delle vendite nell’ordine del 40% rispetto al pari periodo dell’anno precedente, con prospettive molto promettenti grazie all’acquisizione di nuovi clienti sui diversi canali di vendita. I volumi delle vendite sono diventati tali che l’azienda cliente ha deciso di investire sull’apertura di un nuovo stabilimento produttivo.